Daniele Cardelli
CALENDARIO E TEMATICHE
DEGLI INCONTRI SETTIMANALI 2014

scegliendo un giorno dal Lunedì al Venerdì
(con frequenza libera) orario: 18-20 (19-21; o 21-23)
Via Maggio, 1 – Firenze


PerCorsi di Filosofia del Sé
La Psicoanalisi per l’Individuazione come Filosofia del Sé

conferenza (presto luogo e data):
La Filosofia del Sé tra Jung e Platone

nella Firenze dell’Accademia Neoplatonica di Careggi
e del Fiorino d’oro a James Hillman e alla Psicologia degli Archetipi

Seminario permanente di Terapia Filosofica
Come nasce, funziona e su cosa si fonda l’approccio terapeutico filosofico: risposte efficaci attraverso la presa di coscienza ed azioni conseguenti, il più possibile in termini brevi, – le terapie sono urgenze – (e quindi anche molto diversamente dai lunghi trattamenti della Psicoterapie analitiche)
alle domande esistenziali che provocano disagio e sofferenza, cercando ed individuando soluzioni pratiche ai conflitti che provocano dolore, ai problemi, alle situazioni di crisi;
le terapie attraverso la presa di coscienza, indagando l’In-conscio (matrice e fonte della coscienza) e il Suo linguaggio simbolico, mitico, semiotico, oltre che razionale, sono evidentemente, per eccellenza, terapie filosofiche;

la Filosofia del Sé, come ambito e disciplina di pratica, cura e (nei casi di sofferenza) terapia filosofica, si muove alla ricerca delle Idee appropriate (che risolvono i problemi e le situazioni di crisi, disagio, sofferenza), dei Per-ché (a quale scopo e a causa di che succedono le cose, verso la comprensione del senso e dei significati delle proprie vicende) e dei “pensieri che curano”.

Lezioni tenute da Daniele Cardelli

“La Psicologia delle Stagioni”
Le Stagioni dell’Anima

“Dal maschio e la femmina, all’Uomo e la Donna”
Dinamiche, motivi e significati della Trasformazione necessaria in età adolescenziale, post-adolescenziale e adulta

“La crisi (trasformazione) come necessità per la Vita”
A cosa sta portando questa crisi: i nuovi porti, i nuovi assetti, le nuove forme

“L’importanza di una visione”
Sulla visione (delle cose) come approdo di maturazione e motore energetico e curativo

“Il linguaggio dell’Anima, come parla l’Inconscio”

“La teoria del paradosso o della fionda”

“Il Processo d’Individuazione come Filosofia del Sé

“Il Bisogno di Conoscersi: la Filosofia del Sé”

“Il Sè come puzzle, come disegno da individuare e comporre”

“La cura attraverso la Conoscenza di Sé e la Sapienza come cura e terapia”

“La Terapia filosofica come terapia della presa di coscienza”
La Filosofia, come dice il termine stesso, cerca Sofia, la Sapienza; senza dubbio alcuno allora la Psicoanalisi è pura Filosofia, un eccellente metodo filosofico, equivale a fare (praticare) Filosofia di Sé e del mondo,
visto che l’indagine dell’In-Conscio (non-conscio), fondamento stesso della Psicoanalisi, serve proprio a cercare la Coscienza (andare nel buio a cercare la luce, in una cosa per cercare il suo opposto) e dare Terapia (soluzioni) ai problemi attraverso questa; l’indagine dell’Inconscio, su cui si basa la Psicoanalisi e l’idea stessa di In-conscio, formulata dai filosofi tedeschi già prima di Freud e da questi mutuata, sono finalizzate e protese all’ampliamento della coscienza, alla ricerca della Sapienza di Sè e del mondo, lo stesso fine e il fine stesso della Filosofia.

“Le dinamiche e i motivi archetipali dell’affettività”

“Il mese del Sacro in Occidente”

Per Informazioni sui costi di partecipazione,
per ogni altra informazione e/o  PER ISCRIVERSI inviare una e-mail a info@cgjung.it , oppure telefonare ai numeri della pagina “Contattaci”