Finalità e partecipazione
Il Circolo Carl Gustav Jung nasce a Firenze nel Giugno 2003 da un’idea e per iniziativa di Daniele Cardelli.
Si propone di studiare, sviluppare e promuovere le idee e gli approcci della Psicologia Analitica con particolare attenzione all’orientamento archetipico e si pone a Firenze, in Toscana, a livello nazionale ed internazionale, come punto di riferimento attivo per tutti coloro che sono interessati alla Psicologia Analitica e Archetipica. Il Circolo, attraverso i corsi e gli incontri che organizza, “i PerCorsi Junghiani”, intende fornire gli strumenti utili al proprio “Processo d’Individuazione” e promuovere una concezione laica, filosofica, della Psicoanalisi (Psicoanalisi filosofica, laica, per l’Individuazione), che vede questa disciplina – particolarmente quella ad orientamento junghiano -, con i suoi riferimenti epistemologici, teorici e la sua pratica come ambito anche distinto e diverso dalla psicoterapia e dai suoi obbiettivi, come cura e percorso eminentemente filosofici: “L’uomo non può sopportare una vita priva di senso” Carl Gustav Jung

Nel 2007 il Circolo Jung si è strutturato come LIBERA UNIVERSITA’ JUNGHIANA

I NOSTRI PERCORSI

PerCorsi Junghiani

Corsi di PSICOLOGIA ANALITICA E ARCHETIPICA

VIA MAGGIO, 1 – FIRENZE
(di presenza o online via skype)

I “PerCorsi Junghiani” Corsi di Psicologia Analitica e Archetipica – Incontri/Conversazioni del Circolo JungLibera Università Junghiana - vogliono offrire momenti di incontro e confronto sui problemi, le dinamiche, i motivi e i temi dell’esistenza e sono finalizzati ad agevolare la conoscenza di Sé e delle realtà che viviamo partendo dalle idee e dagli strumenti che la Psicologia Analitica e Archetipica ci mettono a disposizione. Gli incontri, previa iscrizione e versamento della relativa quota e del tutto indipendentemente dal titolo di studio o dal proprio percorso esperienziale, sono volutamente aperti a chiunque sia interessato all’analisi e all’approfondimento delle tematiche esistenziali e rappresentano occasioni effettive di conoscenza delle prospettive psicologiche e filosofiche junghiane; è suggerito, ma non obbligatorio, accompagnare il percorso in gruppo con colloqui anche individuali. L’ammissione ai corsi avviene previo colloquio personale conoscitivo gratuito con la direzione didattica (di persona o via Skype)

* * *

alcune tematiche di Psicologia Analitica e Archetipica

altre tematiche e lezioni di Daniele Cardelli
.
“Nomi e Numeri come elementi del processo d’Individuazione”

“La Psicologia delle Stagioni” Le Stagioni dell’Anima

Dal maschio e la femmina, all’Uomo e la Donna” Dinamiche, motivi e significati della Trasformazione in età adolescenziale, post-adolescenziale e adulta

La crisi come trasformazione e necessità per la Vita

Il linguaggio dell’Anima, come parla l’Inconscio

“La Psicologia degli Archetipi e dell’Immaginazione”

La teoria del paradosso o della fionda

“L’uomo non può sopportare una vita priva di senso” CG Jung 
“Una vita non posta in esame non vale la pena di essere vissuta”
 Socrate
La Psicoanalisi come cura filosofica

Il Processo d’Individuazione come Filosofia del Sé

Il Sè come puzzle

Le dinamiche e i motivi archetipali dell’affettività

Il mese del Sacro in Occidente

Il Bisogno di Conoscersi” e la cura attraverso l’autoconoscenza: la Filosofia del Sé

La Sapienza come terapia: per una terapia filosofica dell’Anima

L’importanza delle idee, una visione delle cose
Sulla visione (delle cose) come approdo e motore energetico curativo

LE ISCRIZIONI SONO SEMPRE APERTE
per tutte le informazioni ed iscriversi

Alcune tematiche affrontate nei nostri incontri

L’io e L’Inconscio
Inconscio personale, Inconscio collettivo
I
l lavoro con l’Ombra e il ritiro della proiezione
L‘Immaginazione Attiva
A
rchetipi: dinamiche, significati e osservazioni
S
imboli e Immagini dell’Inconscio
A
nima e Animus
L
’io e il Sé: il Sé come principio di Totalità psichica
I
l Processo d’Individuazione
I
l trauma, l’immagine, il mito
La Sincronicità
La crisi come trasformazione e necessità della Vita
Il gruppo anticrisi: aspetti e dinamiche
Le polarità affettive
Le stagioni dell’Anima
Tipi psicologici e orientamenti della coscienza
Introverso e Estroverso
La funzione trascendente.
I gruppi come modelli archetipici
I fondamenti della Psicopolitologia: per una psicologia analitica della politica
La Politica come cura e terapia dell’Anima Mundi
Archetipi, miti e simboli della politica: per capire le vicende politiche
Genius Loci: Individuazione e cura dei luoghi

PER UN’INTRODUZIONE ALLA PSICOLOGIA ANALITICA E ARCHETIPICA
Intervista a Carl Gustav Jung

Intervista a Marie-Louise von Franz

Intervista a James Hillman